Avvenire di Calabria

Musica: lunedì uscirà il nuovo album “Ecco l’eco” dell’Usc Music che a inizio luglio animerà la VII Koinè del Preziosissimo Sangue a Sacrofano

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Sarà disponibile da lunedì 24 giugno il nuovo album “Ecco l’eco” dell’Unione Sanguis Christi Music (Usc Music), dipartimento artistico della Famiglia del Preziosissimo Sangue. I brani di cui si compone partono dalla vita concreta in tutte le sue falle, da come la Parola la schiude all’eternità e di come il Sangue di Cristo la renda degna di insigne valore. Tutti gli album sono ascoltabili sulla piattaforma di Spotify.
“Il progetto – racconta don Francesco Cardarelli, missionario del Preziosissimo Sangue e responsabile dell’Usc Music –, fiorisce nell’ultimo decennio parallelamente all’espansione del movimento laicale Usc, e dalla fortunata sinergia di più missionari del Preziosissimo Sangue insieme ad artisti laici”. In occasione del grande raduno della Famiglia del Preziosissimo Sangue insieme a Papa Francesco, vissuto il 1° luglio 2018 nell’aula Paolo VI in Vaticano, nasce ‘L’arma di ogni tempo’, inno al Sangue di Cristo e brano che diventa il manifesto della Usc”, prosegue, aggiungendo che “nel 2018 nasce il primo album ‘Acqua, vento e fuoco’, contenente 14 tracce realizzate con il contributo di vari autori ed interpreti che, nel corso degli anni, si sono alternati e susseguiti. Iniziava a prendere forma una realtà che sognavo da tanto tempo: un insieme di persone, sacerdoti e laici, accomunate dalla stessa esigenza di esprimere in musica la loro fede, il loro essere Chiesa, la loro appartenenza alla spiritualità del Divin Sangue, in totale spirito di servizio e gratuità. Al primo disco ne segue un secondo, ‘Berit’, ciclo tematico di brani che mettono in musica la relazione di Alleanza fra Dio e l’uomo nella sua evoluzione dall’Antico al Nuovo Testamento. La qualità dei brani continua a crescere e l’esperienza aumenta a seguito di eventi organizzati per offrire catechesi bibliche musicali. Infine, nel 2022, esce il terzo album ‘Davanti a tutti i popoli’, un percorso intriso di Parola e di spiritualità, di dolore in elaborazione e di tanta speranza”.
“Ad oggi – sottolinea don Cardarelli – condivido il progetto con tre artisti meravigliosi: Sara Giovannoni, Pietro Dei Giudici e Gian Anciro. Non sono l’unico missionario del Preziosissimo Sangue a scrivere canzoni, con me c’è il confratello ed amico fraterno don Alberto Celani. Con ciascuno di loro vivo la mia appartenenza alla Usc anche nell’arte, e amo trasmetterla a tutti coloro che possiamo arrivare a raggiungere, condividendo il sogno di Gaspare di ‘intenerire ogni cuore al Sangue Preziosissimo di Cristo’”.
L’Usc Music animerà la VII Koinè del Preziosissimo Sangue, raduno nazionale che si svolgerà dal 5 al 7 luglio 2024, presso la Fraterna Domus a Sacrofano (Rm).

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Tags: