Avvenire di Calabria

Settimana sociale: Martinez (ass. Animazione), “da Mattarella il riconoscimento dell’impegno distintivo dei cattolici italiani”

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


“È confortante aver ricevuto l’espressione di gratitudine del Presidente della Repubblica che ha ricordato come ‘al cuore della democrazia’ sia stato storicamente l’impegno distintivo e caratterizzante dei cattolici Italiani”. Lo dichiara al Sir Salvatore Martinez, presidente associazione Animazione, già presidente Rinnovamento nello Spirito. “Di grande valore il discorso di Sergio Mattarella che, quasi a sciogliere un debito di memoria, ha efficacemente ricordato come non si possa cogliere adeguatamente la costruzione della nostra democrazia, il suo evolversi e il suo compiersi, senza ripercorrere, parallelamente, lo sviluppo delle Settimane sociali e la testimonianza profetica che la Chiesa italiana ha offerto con la vita di grandi testimoni, credenti fino al martirio sociale”. “Al cuore della democrazia” è, dunque, “possibile sentire il battito vivo e regolare di una fede che si incultura e che si invera socialmente nel principio di sussidiarietà. Lo ha sollecitato il Presidente, ricordando l’art. 4.2 della nostra Costituzione, perché sia assicurato, accanto a quello ‘materiale’, il progresso ‘spirituale’ della Nazione, che riponga la persona come ‘cuore vivo e vitale’ della Nazione: la persona, la sua dignità, il suo vero e inalienabile bene, purché sia davvero integrale e trascendente, pienamente ribadito e agito nella storia”.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Tags: