Avvenire di Calabria

Il centrodestra, col governatore Spirlì in testa, spinge per ottobre, precisamente domenica 3 e lunedì 4

Spunta la data per le prossime regionali in Calabria?

Il via libera dovrebbe arrivare dal Viminale. Sott'osservazione rimane la curva legata alla variante Delta

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Spunta la data per le prossime regionali in Calabria? Il centrodestra spinge per domenica 3 e lunedì 4 ottobre. Arriverà il via libera dal Viminale?

Spunta la data per le prossime regionali in Calabria?

Se le date del 3 e 4 ottobre venissero confermate c'è da aspettarsi un ultimo scampolo d'estate rovente dal Pollino allo Stretto. Parliamo di elezioni regionali. Rinviate già due volte, questo autunno sembra essere quello giusto. A darne notizia è Nino Spirlì, presidente facente funzioni. Che, col voto ad ottobre, concluderebbe un anno (inaspettato) di guida della regione più a sud dello Stivale.


PER APPROFONDIRE | Candidati governatori "spingono" sul codice etico (Leggi l'articolo)


«Se ci fanno il decreto si voterà il 3 e il 4 di ottobre. Appena avremo la conferma del decreto del Governo noi consulteremo il presidente del Consiglio regionale, il presidente della Corte d'Appello, e poi comincerà l'iter di preparazione. Se sarà il 3 e il 4 ottobre noi siamo pronti».

Lo ha dichiarato il presidente facente funzioni della Calabria, Nino Spirlì, commentando le voci che si rincorrono da diversi giorni in merito alla data delle prossime elezioni regionali. La dichiarazione di Spirlì arriva a margine della conferenza stampa di presentazione del progetto “Virtual Tour” Calabria alla Cittadella regionale.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.