Avvenire di Calabria

La Asd Pallacanestro Viola Supporters Trust si è trasformata nella Pallacanestro Viola Ssdarl

Viola, completata la trasformazione societaria

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Viola cambia volto, si adegua alle regole della Federazione e si rafforza. Ieri pomeriggio, presso lo studio del dottore commercialista Demetrio Arena, davanti al notaio Sonia Tullia Barbaro, la Asd Pallacanestro Viola Supporters Trust si è trasformata nella Pallacanestro Viola Ssdarl. Oltre al presidente e amministratore unico della società, Carmelo Laganà, e all'associazione Supporters Trust Viola, entra a far parte del sodalizio societario una cordata di imprenditori e professionisti reggini che si infoltirà ancor di più nelle prossime ore grazie ad accordi pregressi già stipulati e all'incessante lavoro della società neroarancio.

Un'operazione fondamentale per il rafforzamento delle operazioni, per la solidità finanziaria e strutturale, per il futuro della Viola. Un passo che, oltre ad essere presupposto per l'iscrizione e la partecipazione al campionato di serie B, getta le basi per una struttura societaria in grado di coinvolgere il territorio e affrontare con serenità l'impatto con la pallacanestro nazionale.

«Oggi - ha detto il Presidente Carmelo Laganà - abbiamo scritto una pagina importantissima per il futuro di questa società, gettando le basi per quello che è il nostro sogno: fornire alla città e ai tifosi una struttura in grado di essere attrattiva per chi vuole investire e al contempo garantisca il legame con la città e la tifoseria. Ringrazio di cuore il Trust e gli altri soci che oggi hanno scritto insieme questa pagina di storia della rinascita neroarancio, i professionisti che lo hanno reso possibile, e gli altri soci che interverranno dopo la costituzione, unendosi alla compagine societaria. Insieme sono certo che potremo vivere nuove e belle emozioni, in linea con la storia della Viola».

Articoli Correlati

Bova ricorda il giudice Viola

Un incontro commemorativo di riflessione si svolgerà nella Città grecanica.
Tra i relatori anche monsignor Denisi e il professor Amato, sarà ricordata questo pomeriggio a Bova, la figura del giudice Giuseppe Viola, uomo di sport e non solo, recentemente scomparso.

Viola, il reggino Paolo Frascati è neroarancio

Per me è una sensazione unica e motivo d’orgoglio tornare a giocare a casa – confessa Paolo – ringrazio il Gm Barrile e il coach Bolignano per avermi dato questa possibilità e spero di non deluderli.

Tags:

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.