Cortile degli Ottimani, incontro con Mimmo Lucano – avveniredicalabria

avveniredicalabria

L'incontro è il sesto di quest'anno al Cortile ed è organizzato da ReggioNonTace

Cortile degli Ottimani, incontro con Mimmo Lucano

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Mercoledì sera alle ore 20.45 presso il Cortile degli Ottimati incontro con Mimmo Lucano e l'esperienza di Riace: Essere responsabili-tati per aprire futuro.

 
Domenico Lucano, 58 anni, il sindaco reggino classificato al 40esimo posto tra i leader più influenti  del mondo secondo la rivista americana Fortune, ha trasformato il piccolo villaggio di Riace (2000 abitanti) in un modello di integrazione dei migranti che è stato studiato nelle università europee, è stato raccontato sul grande schermo, nel cortometraggio Il volo, dal regista Wim Wenders e sul piccolo schermo da una fiction tv che tra gli attori ha visto recitare artisti come Ben Gazzara e Luca Zingaretti.
 
Già nel 2010 Lucano aveva ottenuto un prestigioso premio, terzo classificato nel 2010 tra i migliori sindaci del mondo secondo City Majors.

L'incontro è il sesto di quest'anno al Cortile degli Ottimati ed è organizzato da ReggioNonTace con la collaborazione delle associazioni di Casa Eutòpia, Microdanisma, Mattanza, Gas Oro Verde, CiStof e Orchestra giovanile dello Stretto "Vincenzo Leotta".

Articoli Correlati

Riace, il funzionario che accusò Lucano, ora, è sotto indagine

Del Giglio, assieme al collega Pasquale Modafferi, è coinvolto nell’operazione che vede nel registro degli indagati anche il sindaco di Varapodio, in provincia di Reggio Calabria, Orlando Fazzolari, candidato alle regionali con Fratelli d’Italia.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.