Avvenire di Calabria

Da oggi partono i sette sabati di preghiera in onore della Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria

Madonna della Consolazione, oggi il primo sabato al Santuario dell’Eremo

Un tempo di spiritualità che sarà vissuto al Santuario dell'Eremo che accompagnerà i fedeli fino ai festeggiamenti settembrini

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Da oggi partono i sette sabati di preghiera in onore della Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria. Un tempo di spiritualità che sarà vissuto al Santuario dell'Eremo che accompagnerà i fedeli reggini fino ai festeggiamenti settembrini.

Santuario dell'Eremo, al via i sabati in onore della Madonna della Consolazione

Partiranno oggi, i Sette Sabati in onore della Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria. Il 2022 è un anno di grazia ricorrono, infatti, i 450 anni dell'Effigie, i 300 anni dall'Incoronazione e i 50 anni dall'erezione a Basilica Minore.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Un itinerario spirituale che si svilupperà seguendo i brani evangelici presenti sulla Pala dell'artista Alessandro Monteleone che accoglie, presso la Basilica dell'Eremo, la venerata Effigie. Ogni sabato sarà celebrata una santa messa preceduta dal Rosario ai seguenti orari: 6.30, 8, 9.30. 17.30, 19.30.

Si parte oggi col sabato dedicato all'Annunciazione: alle 17.30 l'Eucaristia sarà presieduta da don Gianni Licastro, assistente spirituale dell'Associazione dei Portatori della Vara. Alle 19.30 presiederà fra Gianpaolo Lacerenza, presidente Cimp. Capp.: la messa sarà animata dai postulanti di Siracusa.


PER APPROFONDIRE: I Sette Sabati della Madonna della Consolazione [PROGRAMMA COMPLETO]


Sabato prossimo, i fedeli rifletteranno sul brano della Visitazione. Alle 17.30 presiederà fra Mario Chiarello, ministro provinciale Ofm; mentre alle 19.30 celebrerà don Simone Gatto, parroco di Santa Maria della Misericordia in Salice Calabro

I giorni settembrini

Dal 4 al 10 settembre si terrà il settenario che apre i festeggiamenti mariani a Reggio Calabria. Il 9 settembre, vigilia del Settimo Sabato, alle 12 verrà tolta la Corona. Alle 19, presiderà l'eucarestia, fra Pietro Ammendola, ministro provinciale dei Frati minori cappuccini della Calabria.

Alle 21.30, la Veglia solenne presieduata da monsignor Fortunato Morrone, arcivescovo metropolita di Reggio Calabria - Bova. Alle 24, solenne concelebrazione presieduta dal Ministro generale dei Frati minori cappuccini, fra Roberto Genuin.

Articoli Correlati

La migrazione è ricchezza anche per chi accoglie

La migrazione può essere ricchezza per chi accoglie? In vista della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si celebra il 25 settembre, il Papa ci offre tanti spunti di riflessione.