Avvenire di Calabria

A comunicarlo è Carmelita Laganà, assessore comunale alle Politiche abitative, a conclusione dell’incontro presso la sede municipale

Motta San Giovani, consegnati 2 alloggi Aterp a famiglie numerose

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Insieme al sindaco Giovanni Verduci e al dottor Nicola Morena dell’Azienda territoriale per l’edilizia pubblica regionale sono stati consegnati due alloggi che si trovano in località San Giorgio a Motta San Giovanni”.

A comunicarlo è Carmelita Laganà, assessore comunale alle Politiche abitative, a conclusione dell’incontro presso la sede municipale e del sopralluogo presso le abitazioni.

“Due alloggi – continua l’assessore - che si aggiungono ai cinque già consegnati e ai due che sono già pronti nella frazione di Lazzaro e che saranno consegnati nei prossimi mesi. È un traguardo di tutta l’Amministrazione comunale, raggiunto grazie all’ottimo lavoro degli uffici e alla giusta sinergia con l’Aterp ed in particolare con Nicola Morena e Giuseppe Altomonte. Grazie a questo importante lavoro di squadra è stato possibile intercettare finanziamenti che hanno consentito di realizzare lavori all’interno di questi alloggi, adesso nuovi, sicuri, belli”.

“Alle famiglie che hanno preso possesso degli alloggi – conclude Laganà -un particolare augurio perché coronano un sogno e vedono soddisfatto il diritto alla casa. Condividiamo la gioia di questo momento in un periodo buio e molto particolare a causa dell’emergenza Coronavirus. Un bagliore di luce a queste famiglie per una vita serena e ricca di speranza”.

Articoli Correlati