Avvenire di Calabria

Calabria in tilt: non transitano i treni da Paola a Reggio Calabria

Nicotera, bloccata la circolazione ferroviaria

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Circolazione dei treni bloccata sul versante tirrenico della Calabria, a Rosarno, a causa di una manifestazione di protesta del "Movimento 14 luglio" di Nicotera (Vibo Valentia). I manifestanti, un centinaio circa, hanno da mesi intrapreso una protesta contro l'inquinamento marino del litorale lamentando, inoltre, la non potabilità dell'acqua.
I manifestanti, dopo avere annunciato un sit-in nella sede della Cittadella regionale a Catanzaro, hanno cambiato idea dirigendosi nella stazione ferroviaria di Rosarno dove hanno occupato i binari bloccando così il transito dei treni.
I componenti del "Movimento 14 luglio" chiedono, in particolare, un incontro urgente con il presidente della Giunta regionale della Calabria, Mario Oliverio, allo scopo di affrontare e risolvere definitivamente i problemi dell'erogazione idrica di Nicotera.
Sul posto polizia e carabinieri che stanno mediando con i manifestanti e con la Regione per tentare di far rimuovere il blocco.

Articoli Correlati

Inquinamento, meno decessi se si applicano le misure europee

La maggior parte degli Stati membri sarebbe in grado di rispettare gli impegni di riduzione delle emissioni entro il 2030 per quattro dei cinque inquinanti atmosferici regolamentati dalla direttiva sugli impegni nazionali di riduzione delle emissioni