Avvenire di Calabria

Abramo subentra ad Enzo Bruno; presidente uscente della Provincia di Vibo Valentia era Andrea Niglia.

Provinciali, vince il centrodestra a Catanzaro e Vibo

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sergio Abramo e Salvatore Solano, entrambi del centrodestra, sono i nuovi presidenti delle Province di Catanzaro e di Vibo Valentia.

 
Abramo, che è anche il sindaco del capoluogo della Calabria, era sostenuto dalle liste "Centrodestra per la Provincia", "Destra civica" e "La Provincia ci lega", espressione di Forza Italia, della Lega e di Fratelli d'Italia. Ha battuto Ernesto Alecci, sindaco di Soverato, candidato del Partito democratico e di "Area civica". Salvatore Solano, sindaco di Stefanaconi, è stato sostenuto da Forza Italia, Lega, Fratelli d'Italia, Movimento nazionale sovranista e dal gruppo "Vibo Unica". Distaccato lo sfidante, Antonino Schinella, in quota Pd, sindaco di Arena.
 
Abramo subentra alla presidenza della Provincia di Catanzaro ad Enzo Bruno, del centrosinistra. Presidente uscente della Provincia di Vibo Valentia era Andrea Niglia, sindaco di Briatico, Comune sciolto la scorsa primavera per presunte infiltrazioni mafiose.

Articoli Correlati

secondo tempo falcomatà

Un anno dopo. Partecipa alla nostra indagine su Falcomatà

Dieci domande ai cittadini per capire come i reggini analizzano l’attuale conduzione politico-amministrativa della Città. Il «secondo tempo» dell’amministrazione comunale, guidata da Giuseppe Falcomatà, è iniziato da più di un anno. Ma come sta andando?

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.