Riunione operativa in Regione per la strada Locri – Gerace – avveniredicalabria

avveniredicalabria

L'incontro è stato convocato dalla presidente Jole Santelli per risolvere i problemi di viabilità del tratto

Riunione operativa in Regione per la strada Locri – Gerace

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Convocata dal presidente della Regione Calabria Jole Santelli una riunione operativa per risolvere prima possibile i problemi della viabilità che interessano la Strada provinciale 111 che collega Locri a Gerace e che è interrotta ormai da tempo a causa di una frana e che notevoli disagi ha provocato ai residenti e ai numerosi turisti che quest’estate hanno visitato i borghi della Locride.

In un clima di collaborazione il presidente Santelli coadiuvata dai tecnici dei suoi uffici insieme ai responsabili del Genio Civile e della Città metropolitana di Reggio Calabria hanno velocemente verificato le procedure che nelle prossime settimane saranno utili a bandire una gara per un milione e duecentomila euro che consentirà di ripristinare nel più breve tempo possibile la strada grazie anche all’impegno messo a disposizione dalla Protezione civile regionale.

I rappresentanti del Genio Civile e della Città Metropolitana di Reggio Calabria hanno ringraziato il presidente Santelli per aver partecipato direttamente alla riunione impiegandosi in prima persona nella soluzione da mettere in campo nel più breve tempo possibile ricevendo come sua risposta:
“È un mio dovere dare un contributo diretto per questioni sostanziali. Lo dobbiamo noi ai cittadini calabresi che meritano di recuperare fiducia e credibilità in tutte le istituzioni della nostra regione”

Articoli Correlati

La Cittadella regionale intitolata a Jole Santelli

Questa mattina la cerimonia ufficiale. All’evento hanno partecipato, oltre al presidente facente funzioni della Giunta Nino Spirlì e agli assessori regionali, i parenti della presidente Santelli e le massime autorità istituzionali della Calabria

La Cittadella regionale sarà intitolata a Jole Santelli

La richiesta è giunta dal presidente del Consiglio Domenico Tallini e da tutti i consiglieri regionali. Già domani la Giunta per approvare la delibera ad hoc. Monsignor Bertolone (Cec): «Jole ha scelto prima la Calabria, poi la salute».

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.