Carlo Acutis: Cassano all’Jonio, opuscolo celebra la Via Crucis – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Lo ha scritto don Michele Munno, presbitero della diocesi di Cassano all’Jonio, che dal 2007 è legato alla figura del giovane beato Carlo Acutis

Carlo Acutis: Cassano all’Jonio, opuscolo celebra la Via Crucis

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un opuscolo che accosta le stazioni della Via Crucis, brani del Vangelo e Carlo Acutis. Lo ha scritto don Michele Munno, presbitero della diocesi di Cassano all’Jonio, che dal 2007 è legato alla figura del giovane beato Carlo Acutis, avendone intuito “da subito la profondità spirituale e la straordinaria devozione eucaristica”. In “Via caritatis. Via Crucis con il beato Carlo Acutis” il sacerdote ripercorre le quattordici stazioni della Via Crucis accostando i brani evangelici a episodi di vita e a parole del giovane beato.

“Nell’Eucaristia, che definiva ‘la mia autostrada per il cielo’, Carlo incontra Gesù vivo e vero che, giorno dopo giorno, lo rende sempre più simile a lui, fino a percorrere la sua personale ‘via crucis’, soprattutto nella breve malattia – ricorda una nota della diocesi di Cassano all’Jonio –. L’autore dell’opuscolo “aiuta a scoprire nel cammino di Gesù verso la Croce il mistero della vita di Carlo e della vita di ciascuno di noi. Il testo è arricchito da una prefazione della mamma del beato, Antonia Salzano Acutis, da una postfazione di mons. Francesco Savino, vescovo di Cassano all’Jonio, e da quattordici tavole inedite dell’illustratore Stefano Riboli”. L’auspicio di don Munno, conclude la nota, “è che l’esempio e l’intercessione del beato Carlo possano spingere quanti mediteranno la Via Crucis a percorrere la sua stessa autostrada per raggiungere la stessa meta”. L’opuscolo è pensato per la celebrazione comunitaria e personale.

G.A. (Agensir)

Articoli Correlati

«Dall’informatica al cielo. Carlo Acutis» la nuova edizione

Il volume della collana «Testimoni» ha una nuova prefazione di mons. Dario Edoardo Viganò e una nuova introduzione a firma di Nicola Gori, autore e postulatore della causa di beatificazione di Carlo, aggiornata alla situazione attuale del processo

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.