avveniredicalabria

Reggio Calabria, alle elezioni amministrative del 2020 ha votato il 67,03% pari a circa 92mila elettori

Comunali, i dati definitivi sull’affluenza a Reggio Calabria

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Reggio Calabria, alle elezioni amministrative del 2020 ha votato il 67,03% pari a circa 92mila elettori. Questi i reggini che hanno scelto di esprimere la loro preferenza per l'elezione del sindaco e il rinnovo del Consiglio Comunale della Città dei Bronzi.

 
Uno scarto percentuale del 1,96% divide il dato attuale rispetto all'ultimo precedente, nel 2014, quando avevano votato il 65,07%. Un'affluenza, quindi, che registra un trende simile al resto del Paese e in Calabria nel corso di queste ore. Altro dato statistico da evidenziare è quello relativo al Referendum. L'affluenza sul quesito referendario si attesta nella città capoluogo al 70,93% con un differenziale del 3,9% rispetto al voto amministrativo.
 
Negli altri comuni, ecco il dato definitivo dell'affluenza:
Anoia 59,34%
Bianco 61,57%
Brancaleone 50,58%
Bruzzano Zeffirio 38,39%
Casignana 54,57%
Cinquefrondi 55,98%
Giffone 61,34%
Maropati 56%
Melito di Porto Salvo 43,69%
Molochio 60,04%
Montebello Jonico 54,79%
Pazzano 47,40%
Platì 33,14%
Polistena 61,24
Roccaforte del Greco 63,23%
Samo 54,39%
San Roberto 50,89%
Santo Stefano in Aspromonte 65,06%
Scilla 53,59%
Taurianova 56,69%
 
Oltre alla sicura riconferma del sindaco uscente di Santo Stefano in Aspromonte, Francesco Malara che aveva sfondato il muro del quorum già nella serata di ieri, si evidenzia il caso di Melito Porto Salvo dove non sarà eletto nessun sindaco: la lista a supporto del candidato sindaco non ha raggiunto il quorum fermandosi al 43,69%.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.