Avvenire di Calabria

Coronavirus, diocesi Rossano-Cariati: domani si procederà alla sanificazione della chiesa di San Nicola e le celebrazioni riprenderanno domenica

Covid, parroco positivo a Corigliano Rossano

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’Arcidiocesi di Rossano Cariati porta a conoscenza delle comunità che, alla luce del costante monitoraggio circa possibili contagi dal covid 19, è risultato positivo al tampone il parroco di San Nicola nella contrada di Fabrizio Grande nell’area urbana di Corigliano. Il sacerdote, che presenta lievi sintomi, si trova già in isolamento domiciliare, mentre da protocollo sono state seguite tutte le procedure in vigore e avvisate tutte le persone venute a stretto contatto con il parroco negli ultimi giorni. Nella giornata di domani, 17 dicembre, si procederà alla sanificazione della chiesa di San Nicola e le celebrazioni riprenderanno domenica 20 dicembre 2020.

Articoli Correlati

Monsignor Vittorio Mondello: «Fede e magistero, ecco chi è il vescovo»

«Il vescovo è principio e fondamento visibile dell’unità della Chiesa particolare, come il Papa è principio e fondamento visibile della Chiesa Universale». Cosa significa tutto questo? A spiegarlo è monsignor Vittorio Mondello, arcivescovo emerito della diocesi di Reggio Calabria – Bova ed ecclesiologo.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.