Avvenire di Calabria

Torna in edicola L'Avvenire di Calabria in abbinato con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani

Domenica in edicola. Senzatetto, non bastano i buoni propositi

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna in edicola L'Avvenire di Calabria in abbinato con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. Tantissimi i temi affrontati in questo numero che apre sul dramma dei senzatetto in Città: in settimana, purtroppo, si è registrata la terza vittima tra i clochard in poco più di un mese. Il nostro dossier, poi, è dedicato alla cura dei disabili sotto una doppia focale: i centri diurni (ancora chiusi) e l'attenzione educativa delle scuole sui Bes.

 
Abbiamo voluto approfondire le problematiche di bambini e ragazzi con Bisogni Educativi Speciali (Bes), cercando di definire al meglio la loro situazioni prima e durante la pandemia. Sono emersi dubbi e difficoltà legati non solo alla didattica a distanza, ma ad una nuova vita a cui le persone con disabilità si sono dovute adattare bruscamente.
 
Per la società, ampio spazio alla cultura in chiave estiva. Dalla riflessione sul teatro per ragazzi all’Aspromonte con i suoi cammini e poi l’estate dei rientri e dei migranti di ritorno con le Pro Loco chiamate ad inventare un agosto diverso. Infine chiudiamo con il mondo del libro, una cultura che vuole a tutti i costi resistere. Cultura, continua il viaggio nella storia reggina con il sesto appuntamento dedicato alle chiese di San Nicola. E poi ancora spazio all’estate in arrivo e la scommessa sempre viva di un rilancio del territorio che parta dai borghi antichi, perché no dall’Area Grecanica.
 
In aggiunta, nella pagina dedicata alle parrocchie, il ricordo a Lilli Burzo, una laica consapevole dell’impegno parrocchiale rivolto ai giovani e diverse iniziative di fede e solidarietà che hanno caratterizzato il territorio.
 
Per la vita ecclesiale vi proponiamo un'intervista esclusiva a monsignor Luigi Renzo, vescovo di Mileto-Tropea-Nicotera, sulla figura di Mamma Natuzza. Infine, doppio speciale del Centro Servizi al Volontariato con riflessioni su assistenti civici, ripartenza dell'infanzia, difficoltà dei caregiver e ruolo del volontariato nel post-Covid.

Articoli Correlati

alloggi popolari

Domenica in edicola. Alloggi popolari, alternative cercasi

Nuovo numero di Avvenire di Calabria, tema d’apertura dedicato agli alloggi popolari a Reggio Calabria. Il settimanale diocesano di Reggio-Bova, come ogni domenica, uscirà domani con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani.