Avvenire di Calabria

Tra pochissimo il ,omento conclusivo della Giornata nazionale per la custodia del Creato a Reggio Calabria

Giornata Creato, oggi la messa conclusiva in Cattedrale trasmessa su Rai Uno

Dalle 10.55, la città sullo Stretto si ritroverà sulle frequenza di Rai Uno per la diretta della messa dalla Cattedrale

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Momento conclusivo della Giornata nazionale per la custodia del Creato a Reggio Calabria. Dalle 10.55, la città sullo Stretto si ritroverà sulle frequenza di Rai Uno per la diretta della messa dalla Cattedrale.

Le telecamere di Rai Uno per la messa conclusiva della Giornata del Creato

Una bella occasione per far conoscere le bellezze di Reggio Calabria in diretta mondiale e, al contempo, far rivivere ai fuorisede le emozioni di rivedere i luoghi del cuore, come la Cattedrale.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Infine, domenica 18 settembre, alle 11, sarà trasmessa su Rai Uno la santa messa in diretta dalla Basilica Cattedrale di Reggio Calabria. La celebrazione eucaristica sarà presieduta dall’arcivescovo metropolita di Reggio Calabria - Bova e presidente della Conferenza episcopale calabra, monsignor Fortunato Morrone.

La regia della diretta sarà curata da Simone Chiappetta e il commento da Orazio Coclite. Il collegamento è previsto dalle 10.55 con una breve presentazione della città che anticiperà la trasmissione della celebrazione. La messa su Rai Uno è il programma più seguito della domenica mattina ormai da più di 60 anni. Potrà essere seguita da tutto il mondo attraverso il canale Rai Italia e l’App RaiPlay.


PER APPROFONDIRE: Custodia del Creato, le parole di Savina e Bignami


La santa messa, presieduta da monsignor Fortunato Morrone, segnerà l'atto conclusivo della due giorni di iniziative propostedall’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della Conferenza episcopale italiana e dall’Ufficio nazionale per i Problemi sociali e il lavoro della Cei col supporto dell’arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova in occasione della Giornata nazionale per la custodia del Creato.

Articoli Correlati

cantiere sinodale reggio bova

Reggio-Bova, il “cantiere” sinodale riparte dall’esempio di Betania

«Nessuno si salva da solo», la due giorni vissuta al Soccorso restituisce argomenti per il laicato reggino. La riflessione del Segretario Consulta diocesana per le Aggregazioni Laicali sull’inizio del nuovo anno pastorale: «Gettare la maschera di discussioni e scetticismi che ci fanno camminare col freno a mano tirato».