Avvenire di Calabria

Il presule ha rivolto un accorato appello ai moltissimi giovani presenti alla manifestazione di beneficienza

Lamezia, monsignor Parisi: «Lo sport sia gioia e condivisione»

Anche quest'anno la "Strana Strenna" al PalaSparti dedicata alla memoria del giovane giornalista Alfio Sparti

di Saveria Maria Gigliotti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sport come solidarietà, ma anche condivisione e gioia. Questo, in sintesi, il messaggio che il Vescovo, monsignor Serafino Parisi, ha inteso inviare ai tanti giovani ed alle loro famiglie che ieri sera hanno presenziato alla "Strana Strenna", la manifestazione di beneficenza svoltasi al PalaSparti nel corso della quale è stato anche ricordato il giornalista, Alfio Sparti, al quale è dedicata la struttura in memoria dell’attenzione che il giovane professionista, prematuramente scomparso, aveva nei confronti dello sport.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Quello di ieri sera, infatti, è stato un momento di condivisione e di solidarietà al quale il Vescovo non ha voluto far mancare la sua presenza per rimarcare, in un momento in cui, soprattutto nello sport, vigono regole pubblicitarie, di mercato e di immagine, che lo sport deve essere vissuto principalmente con una «sana competizione, ma anche come momento di condivisione, oltre che di aggregazione ed integrazione».


PER APPROFONDIRE: Lamezia, Parisi ai vigili del fuoco: «Il vostro sacrificio sia amore per gli altri»


Nel corso della manifestazione, alla quale hanno presenziato anche il sindaco, Paolo Mascaro, ed il presidente del Consiglio comunale, Giancarlo Nicotera, con la partecipazione delle rappresentanze di tutte le squadre che giocano al PalaSparti, sono stati raccolti generi di prima necessità che saranno consegnati alla Caritas Diocesana.
Al termine della serata, a sorpresa, è stata offerta a monsignor Parisi una torta per festeggiare il suo compleanno e le squadre presenti gli hanno consegnato le loro maglie ufficiali.

Articoli Correlati

Viola, a Mestre serve un’impresa

Oggi alle 17 la Pallacanestro Viola cerca l’impresa per tentare il colpo fuori casa contro la terza forza del campionato: la Gemini Mestre.