Avvenire di Calabria

La candidata a sindaco Maria Laura Tortorella chiede che il Comune chiarisca su normative e regolamento per la campagna elettorale

Patto Civico interviene su informazione elettorale e par condicio

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Laboratorio politico Patto Civico ha da sempre ritenuto la partecipazione democratica elemento fondante e caratterizzante di quella nuova politica più volte auspicata e a motivo della quale oggi scende in campo con una propria lista per proporre ai cittadini di Reggio, con Maria Laura Tortorella candidato sindaco, un’alternativa autentica e credibile in vista delle prossime elezioni amministrative.

Per questo chiediamo pubblicamente che il Comune favorisca la massima informazione sulle disposizioni normative e regolamentari previste per lo svolgimento della campagna elettorale. Riteniamo, infatti, che sia compito istituzionale dell’Ente pubblicare sul sito ufficiale, tramite apposito link diretto e di immediato accesso, le informazioni relative alla possibilità ed all’utilizzo degli spazi pubblici per la campagna elettorale dei candidati, nonché i riferimenti dei responsabili del procedimento. Questa richiesta è volta ad assicurare par condicio a tutti i candidati e, di conseguenza, il diritto dei cittadini di essere informati in maniera completa e corretta.

Riteniamo, inoltre, indispensabile e urgente la positiva risposta dell’Ente per favorire la possibilità dei candidati di incontrare gli elettori, anche in considerazione delle ristrettezze già imposte dal tempo di covid in cui viviamo, e per impedire di mortificare ulteriormente il confronto politico – elettorale.

Nell’interesse di tutta la cittadinanza e delle diverse parti politiche, confidiamo in un immediato accoglimento della presente istanza del Laboratorio politico Patto Civico.

Articoli Correlati

Tra «spartenze» e ritorni: esperienze a confronto

L’incontro riprende il tema affrontato dal Lp – PC già nell’estate del 2019, con la Tavola Rotonda «Lontani ma vicini. Reggio chiama Reggio … i giovani rispondono», volta a promuovere la cultura del confronto e della collaborazione

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.