Avvenire di Calabria

Il 25 marzo papa Francesco consacrerà la Russia e l'Ucraina al Cuore immacolato di Maria

Rossano – Cariati. Insieme al Papa, si prega per la pace in Ucraina

La comunità diocesana parteciperà in preghiera a questo importante momento insieme all'arcivescovo Aloise

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La diocesi di Rossano - Cariati prega per la pace in Ucraina. Venerdì 25 marzo Papa Francesco consacrerà la Russia e l’Ucraina al Cuore immacolato di Maria.

Questo evento si vivrà in comunione con i vescovi di tutto il mondo, che, assieme ai loro presbiteri, si uniranno al Santo Padre per l'atto di consacrazione. Il Papa pronuncerà la preghiera alle ore 17,00 di venerdì, festa dell’Annunciazione, nella Basilica di San Pietro.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Accogliendo l’invito del Pontefice, anche la chiesa diocesana di Rossano – Cariati si raccoglie in preghiera per vivere l’Atto di Affidamento a Maria.

Alle ore 17,00, nella Cattedrale di Maria Santissima Achiropita, ci sarà il collegamento in mondovisione dell'atto di consacrazione del Papa.

A seguire, con diretta sulla pagina facebook dell’Arcidiocesi, informa una nota dell’Ufficio comunicazioni sociali, «vivremo l'Atto di Consacrazione presieduto da S. E. l'Arcivescovo Monsignor Maurizio Aloise. Alle ore 18,00 Celebrazione eucaristica e alle 19,00 la Via Crucis».


PER APPROFONDIRE: 8 marzo. Il “tweet” del Papa per mamme e bimbi in fuga dalle guerre


Oltre all’appuntamento in Cattedrale, anche nelle singole parrocchie del territorio diocesano, si terrà un momento di preghiera meditato e guidato, in comunione con il Santo Padre.

Articoli Correlati

La migrazione è ricchezza anche per chi accoglie

La migrazione può essere ricchezza per chi accoglie? In vista della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si celebra il 25 settembre, il Papa ci offre tanti spunti di riflessione.

giornata mondiale nonni

Oggi si festeggia la Giornata mondiale dei nonni

Papa Francesco ha stabilito, nel 2021, che la Giornata mondiale dei nonni si celebrerà ogni anno la quarta domenica di luglio, intorno alla festa dei santi Gioacchino e Anna, nonni di Gesù.