Avvenire di Calabria

Dopo l'atto vandalico ai danni della struttura, interviene anche il ministro dell'istruzione per esprimere vicinanza e atti concreti di sostegno

Scuola Salice-Arghillà: il ministro Azzolina chiama la dirigente

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo l’atto di vandalismo perpetrato da ignoti ai danni della scuola Salice-Arghillà denunciato ieri, anche il ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina, è voluta intervenire, parlando direttamente con Simona Sapone, dirigente della scuola dell’infanzia, «colpita la scorsa notte - è detto in un comunicato del Ministero - da un terribile atto vandalico».  La Ministra - si aggiunge nella nota - ha fortemente condannato l'accaduto e ha messo in contatto la dirigente con gli Uffici competenti del Ministero per ripristinare la situazione quanto prima e riacquistare tutto il materiale necessario.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.