Avvenire di Calabria

Il pellegrinaggio arriverà presso il Santuario regionale di San Francesco di Paola in serata

Cammino di Sant’Antonio, domenica la reliquia arriva a Paola

I frati minimi: «Questo evento rinnova lo straordinario legame spirituale tra due giganti della fede»

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il cammino della reliquia di Sant'Antonio verso una nuova tappa calabrese: Paola. Domenica toccherà un importante luogo di culto e devozione legato ad un'altra grande figura di Santo.

Domenica 17 luglio la Reliquia di Sant'Antonio, che in questi mesi sta risalendo - in cammino - l'Italia per ripercorrere il percorso compiuto dal Santo circa 800 anni fa nell'ambito di Antonio 20-22, arriverà al Santuario di San Francesco di Paola per un pomeriggio intenso.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il programma prevede l'arrivo e l'accoglienza della reliquia del Taumaturgo alle 18.45. Alle 19 è in programma la Santa Messa presieduta dal molto reverendo padre provinciale, padre Francesco M. Trebisonda e, al termine l'Atto di Affidamento a Sant'Antonio.

«La venuta presso il Santuario Regionale di San Francesco di Paola rinnova lo straordinario legame tra questi due giganti della Fede, un legame che ha come punto di sicuro passaggio San Marco Argentano», affermano in una nota, i frati minimi del Santuario regionale di San Francesco di Paola, nell'annunciare l'arrivo della reliquia di Sant'Antonio.

A San Marco Argentano Sant'Antonio si fermò sicuramente nel 1221. Nello stesso luogo, l'attuale convento della Riforma, il Santo Patrono di Calabria, visse il suo anno di famulatus. Primo atto della strada che lo porterà alla santità.


PUÒ INTERESSARTI ANCHE: Melia, San Gaetano Thiene tappa del Cammino di Sant’Antonio


Ed è proprio a San Marco Argentano che, nel 2019, si è tenuto il primo atto ufficiale del Cammino di Sant'Antonio al Sud con l'inaugurazione di un primo tratto simbolico frecciato.

Articoli Correlati

Le processioni del maestro Stellario Baccellieri

Conosciamo meglio l’artista reggino, conosciuto anche come il Pittore del Caffè Greco o il Pittore dei Caffè. Stellario Baccellieri ama ancora immortalare le processioni della sua Calabria.