Avvenire di Calabria

I volontari dell'associazione Pandora, promotrice del Corredino sospeso, danno appuntamento ai reggini in Piazza Duomo

Festa di Primavera, iniziativa solidale dei volontari del Corredino sospeso

Leggendo i dettagli si potranno scoprire la fittissima rete messa in campo per regalare una giorna diversa ai piccoli reggini

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

I volontari del Corredino sospeso promuovono la Festa di Primavera per domenica prossima (10 aprile). Si tratta di un'iniziativa dedicata ai più piccoli di Reggio Calabria: l'appuntamento è in Piazza Duomo dalle 10 alle 18.30.

Corredino sospeso, arriva la Primavera ed è subito festa

Un’altra iniziativa, dopo il successo di “Insieme Per…” dello scorso novembre, con l’obiettivo di emozionare i bambini e di far conoscere sempre più la nostra realtà ai grandi. Ci piacerebbe, ancora una volta, provare a far spalancare gli occhi e il cuore allo stupore.

Ad accoglierti ci saranno, oltre le volontarie del progetto permanente Corredino Sospeso dell’APS Pandora, Bing e la mascotte di un meraviglioso coniglio bianco. Momenti di animazione allieteranno tutta la giornata dei piccoli con Alessia, il Cerchio Magico, l’Elefante animazione, Happy Time Silvia e potrai, immortalare questo momento di allegria nel set pasquale allestito, grazie ad uno scatto di Claudia Montenero, fotografa professionista, a fronte un contributo minimo che verrà devoluto ai bambini della nostra rete. Ma non solo… Ci sarà la straordinaria partecipazione di “Pan di Libri” che grazie ad Antonella terrà il laboratorio di lettura animata "una dolce sorpresa". E nel pomeriggio una golosa merenda offerta da Gelato Cesare.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Uova, pecorelle, colombe e tanto altro faranno da sfondo al nostro stand, insieme alla nostra immancabile nuvola bianca che ci contraddistingue, perché da sempre segni che trasmettono la gioia di una ricorrenza che già di per sé rappresenta la festa della gioia ovvero la Santa Pasqua.

Segni però che possono trasmettere e regalare ulteriore gioia se si decide di vivere il periodo pasquale con quello spirito di solidarietà che lo contraddistingue. In quest’ottica è stata ideata la festa di PrimaVera pensata dalle volontarie di Corredino Sospeso: trasformare un momento di festa in un prezioso atto di amore verso chi vive nel bisogno, rendendo i “pensieri sospesi”, alcuni dei quali in versione pasquale, un segno col quale donare una grande speranza a tanti bambini.

Ecco allora il must della Pasqua Solidale targata Corredino Sospeso: la Colomba Cake. Una colomba speciale perché fa felice non solo chi la riceve per la bontà degli ingredienti e per l’unicità della ricetta, ma anche i tanti bambini della rete Corredino Sospeso che sapranno di avere tanti amici che li sostengono.

La Colomba cake nasce dalla generosità dai Maestri pasticceri Confederazione Pasticceri Italiani (Conpait), da sempre vicini al nostro progetto e molto attenti al mangiare sano dei più piccoli. Per questo una morbida torta con solo ingredienti naturali da gustare a colazione e a merenda da grandi e piccini è stata realizzata in collaborazione con la Pasticceria La Mimosa.

Ma la Festa di “PrimaVera” targata Corredino Sospeso non è solo Colomba Cake, è tanto altro. Tazze, porta uovo, campanelle, uova in ceramica, pecorelle e farfalle realizzate, decorate a mano e personalizzate da artigiani reggini per decorare con i colori della gioia e del cuore questi giorni di festa.


PER APPROFONDIRE: Il racconto delle iniziative natalizie dei volontari del Corredino sospeso


Insomma tante opportunità con un unico fine: dare la possibilità, a fronte di un tuo contributo minimo, a tante mamme di crescere i propri figli serenamente.

A farci compagnia durante la giornata, una speciale edizione en plein air di un “knit cafè” della delegazione reggina di Cuore di Maglia, con le volontarie che saranno intente a realizzare i corredini per i bimbi prematuri. E tu se lo vorrai potrai contribuire con la donazione di un gomitolo di pura lana merinos o di cotone che andrà a colorare la TIN, Neonotaologia e Nido del Grande Ospedale Metropolitano della nostra città.

Articoli Correlati

La migrazione è ricchezza anche per chi accoglie

La migrazione può essere ricchezza per chi accoglie? In vista della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si celebra il 25 settembre, il Papa ci offre tanti spunti di riflessione.