Avvenire di Calabria

Due giorni di formazione per i dirigenti del Mezzogiorno dell'Ente di promozione sportiva fondata, nel 1944, da Luigi Gedda

Csi, il Gedda Camp del Sud ha fatto tappa a Tropea

A guidare il Gedda Camp del Sud è stato Massimo Achini, già presidente nazionale del Csi, e attuale direttore della Scuola dirigenti

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Due giorni di formazione per i dirigenti del Mezzogiorno dell'Ente di promozione sportiva fondata, nel 1944, da Luigi Gedda. A guidare il Gedda Camp del Sud è stato Massimo Achini, già presidente nazionale del Csi, e attuale direttore della Scuola dirigenti.

I dirigenti del Sud del Csi si sono ritrovati a Tropea per il Gedda Camp

Nella splendida Sala multimediale del Convento delle Clarisse a Tropea si è svolto dal 10 al 12 giugno il Gedda Camp del Sud. Un momento di incontro per i dirigenti associativi meridionali, condotto dal responsabile nazionale della Scuola Dirigenti, Massimo Achini.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


L’incontro molto coinvolgente e partecipato (40 partecipanti da 15 comitati) ed assai speciale nel fare rete e ritrovare le radici del fare Chi, è stato impreziosito dagli interventi del sindaco, Giovanni Macrì e del vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, monsignor Attilio Nostro. A salutare i dirigenti del Csi anche la vice presidente della Regione Calabria, Giuseppina Princi ed i vertici calabresi di Coni, Cip e Sport e Salute.

In particolare, è stato molto sentito l'incontro con monsignor Attilio Nostro, vescovo-sportivo «animale da oratorio» come lui stesso si è definito raccontando il suo percorso sacerdotale. Nostro, nel suo confronto col direttore Achini, ha rilanciato l'azione del Csi in Calabria e nelle regioni del Mezzogiorno d'Italia «quale strumento educativo indispensabile».

«Sono davvero tantissimi - ha detto il presule ai presenti - i ragazzi che chiamandomi a distanza di anni, mi hanno detto: "Se non ci fosse stato l'oratorio chissà che fine avrei fatto". È importante garantire questi spazi di socializzazione a tutte le latitudini».


PER APPROFONDIRE: I giovani di Papa Francesco giocano coi bambini del Csi Reggio Calabria


Cos'è il Gedda Camp?

Il Gedda Camp, promosso dal Centro sportivo italiano, è un'iniziativa sperimentale di formazione dei dirigenti sportivi. L'esperienza - al suo primo anno di vita - ha previsto tre incontri interregionali (Nord, Centro e Sud). Si concluderà ad Ancona il prossimo 21 giugno per una tre giorni (conclusione 24 giugno).

Articoli Correlati

Vibo, ripiantato l’albero della legalità

Vibo Valentia, ripiantato l’albero della legalità presso la scuola “Don Bosco”. All’inizio dell’anno, alcuni vandali avevano tagliato e portato via il piccolo simbolo di legalità.