Avvenire di Calabria

Domani la diocesi di Lamezia Terme si appresta a vivere la giornata di festa in onore dei Santi Patroni, Pietro e Paolo

Il programma della festa patronale di Lamezia Terme

Nel pomeriggio, tra i vari momenti di spiritualità, si terrà la benedizione dell'albero della carità da parte del vescovo

di Salvatore D'Elia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il programma della festa patronale di Lamezia Terme. La Chiesa lametina celebra, domani, la solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, patroni della città e della diocesi.

Il programma della festa patronale di Lamezia Terme

Le celebrazione di domani si apriranno alle ore 10.30. A quell'ora, in Cattedrale, il vescovo Giuseppe Schillaci presiederà la celebrazione col clero diocesano. Questa funzione sarà animata dalla corale diocesana diretta dal maestro Sara Saladino.

Nel pomeriggio, alle 19, nei pressi della Cattedrale sarà benedetto l’albero della carità. Si tratta del simbolo della ripresa del cammino della comunità civile e diocesana all’insegna della carità e del bene comune. Questo tema è stato filo conduttore del novenario dei Santi Patroni.

Subito dopo, sul corso Numistrano, alle 19.30, si terrà la solenne concelebrazione presieduta dal vescovo Giuseppe Schillaci alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose della città. Questa funzione sarà animata dal coro “Rorate Coeli Desuper” diretto dal maestro Attilio Lorenti. All’inizio della celebrazione, il commissario straordinario rinnoverà l’affidamento ai Santi Patroni della città.

Si ricorda, infine, che le celebrazioni saranno trasmesse da EsseTivù canali 112-512-603, sulle pagine facebook di EsseTivù e della diocesi di Lamezia Terme (link), sul sito della diocesi di Lamezia Terme.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.