Avvenire di Calabria

Diversi gli appuntamenti che si terranno in riva allo stretto in occasione del mese dedicato alla prevenzione

Nastro Rosa Lilt, le iniziative a Reggio Calabria

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Al via anche a Reggio Calabria, nel mese di ottobre, la Campagna Nastro Rosa, un invito alla prevenzione del cancro al seno e un messaggio di speranza certa per tutte le donne. Con tale gesto simbolico la Lilt richiama l’attenzione sull’importanza della prevenzione. La strada principale per sconfiggere il tumore alla mammella che, nonostante una costante e progressiva diminuzione della mortalità, continua a essere il tumore più frequente nella donna.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il cancro al seno ha registrato un incremento tra le donne in età compresa tra i 35 ed i 50 anni di circa il 30%. Lo scorso anno infatti sono state registrate circa 55.000 donne italiane che hanno ricevuto questa diagnosi, con un trend in sensibile crescita. A fronte di questo aumento dei casi di cancro, si registra una lieve diminuzione della mortalità.

“Lilt for Women – Campagna Nastro Rosa 2021” si pone dunque l’importante obiettivo di intercettare e sensibilizzare – tra gli altri – anche e soprattutto le giovani donne. La campagna attraverso il messaggio “Conoscere sé  stesse significa prevenire”. La diagnosi precoce è il primo gesto per difendersi dal tumore al seno, la Lilt Invita ogni donna a fare propria la cultura della prevenzione come metodo di vita, attivandosi per conoscere tutti gli strumenti di diagnosi precoce, rivelatasi strategicamente determinante e vincente in termini sia di guaribilità, sia di migliore qualità di vita.


PER APPROFONDIRE: L’estate di Azione Cattolica, “cercatori cercati” alle pendici di Montalto


Durante la campagna Nastro Rosa, che interesserà il mese di ottobre, la sede della Lilt sarà a disposizione dell’utenza gratuitamente per informazioni e visite senologiche.

Articoli Correlati

50 anni fa a Riace il ritrovamento dei Bronzi

Era il 16 agosto del 1972 quando al largo delle coste di Riace, in Calabria, dopo una segnalazione del sub Stefano Mariottini, i carabinieri riportavano alla luce due statue uniche al mondo, i Bronzi di Riace.

Scilla e la devozione per San Rocco

La Chiesa celebra oggi San Rocco, tra i santi più illustri del secolo XIV e uno dei più cari a tutta la cristianità. Da quasi sei secoli, la comunità di Scilla, rinnova il suo legame con il Santo Patrono.