Avvenire di Calabria

Il vescovo di Locri-Gerace ha ratificato alcune importanti novità per le parrocchie del territorio diocesano

Monsignor Oliva ufficializza le nuove nomine per la diocesi di Locri

Rinnovato, inoltre, l'Ufficio diocesano Migranti. L'équipe sarà diretta da don Rigobert Elangui

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Monsignor Oliva ufficializza le nuove nomine per la diocesi di Locri. Comunicate importanti novità ai fedeli in ambito pastorale.

Monsignor Oliva ufficializza le nuove nomine per la diocesi di Locri

Il vescovo di monsignor Francesco Oliva ha proceduto a ratificare alcune nomine relative alla diocesi di Locri-Gerace. Si tratta di importanti novità in ambito pastorale, con diverse parrocchie coinvolte, e anche per alcuni uffici di Curia.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


In particolare, dal primo settembre, don Gianluca Longo è il nuovo parroco di San Sebastiano martire e santa Maria della Pietà in San Luca. Don Natale Spina è il vicario parrocchiale di San Biagio vescovo e martire in Locri.

Padre Eugenio Salmaso avrà la cura pastorale di Santa Maria degli Angeli in Caraffa del Bianco. Lo stesso padre Salmaso ha ricevuto la nomina a rappresentante legale della parrocchia di Sant’Agata vergine e martire in Sant’Agata del Bianco.

E ancora: padre Maria Cletus David è il parroco di Sant’Agata Vergine e Martire in Sant’Agata del Bianco e vicario parrocchiale di Tutti i Santi in Bianco.


PER APPROFONDIRE: Diocesi Reggio Calabria, nuove nomine di monsignor Morrone


Rispetto alle novità in Curia è stata completamente rinnovata l’équipe dell’Ufficio diocesano Migranti. Don Rigobert Elangui è il nuovo direttore, mentre don Gianluca Longo sarà il cappellano dei migranti.

Tra i componenti laici dell’Ufficio diocesano si registrano le nomine di Franck Tchechoua Dongmo, Maria Paola Sorace, Carmen Bagalà, Rosario Antonio Zurzolo, Giulia Immacolata Passarelli, Angela D’Agostino, Immacolata Massara, Beatrice Rome e Francis Wainain.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.