Avvenire di Calabria

Al via l'itinerario spirituale che condurrà i reggini verso la festa patronale in onore di Maria, madre della Consolazione

Torna l’appuntamento coi sette sabati della Madonna

Tanti i temi che saranno affrontati, grazie al supporto della comunità dei cappuccini e del clero diocesano fino a settembre

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna l'appuntamento coi sette sabati della Madonna. Il primo appuntamento è stato sabato 31 luglio. A presiedere l'eucarestia delle 17.30 presso il Santuario dell'Eremo è stato don Gianni Licastro. La Giornata era dedicata ai Portatori della Vara di cui don Gianni è assistente spirituale.

Torna l'appuntamento coi sette sabati della Madonna

Il calendario degli appuntamenti, dal 31 luglio all'11 settembre, è un itinerario spirituale che coinvolgerà il Santuario dell'Eremo in vista dei festeggiamenti mariani. Le messe saranno ai seguenti orari: 6.30, 8, 9.30, 17.30 e 19.30. L'eucarestia delle 17.30 avrà un celebrante specifico per ogni "giornata" abbinata al sabato mariano.

PER APPROFONDIRE | Il vescovo Morrone sulla festa in onore della Madonna della Consolazione (Leggi l'articolo)

Il prossimo appuntamento è previsto per il 7 agosto. Si tratta della giornata di preghiera per la beatificazione del Venerabile padre Gesualdo da Reggio. La messa sarà presieduta da fra Amedeo Gareri, vice postulatore e segretario provinciale.

PER APPROFONDIRE | Viaggio nella spiritualità di padre Gesualdo da Reggio (Guarda il video)

Il terzo sabato sarà il 14 agosto. La giornata è dedicata alle vocazioni. Ad animarla sarà fra Domenico Morello, responsabile del Centro vocazionale dei frati minori cappuccini della Calabria. La messa delle 17.30, invece, sarà presieduta da fra Rocco Timpano, guardiano e maestro del noviziato di Morano Calabro.

Si proseguirà il 21 agosto. Il quarto sabato è dedicato agli ammalati. La celebrazione sarà presieduta da fra Omero Billotti, cappellano dell'Annunziata di Cosenza. E ancora: il 28 agosto è la giornata della Famiglia. Il parroco della Cattedrale, don Demetrio Sarica, celebrerà alle 17.30. Il 4 settembre è dedicato ai francescani (Ofs e Gifra). La messa sarà celbrata da fra Ugo Brogno, assistente regionale dei cappuccini.

Il settenario e la prima volta di Morrone

Proprio dal 4 settembre si aprirà il settenario. La conclusione è venerdì 10 settembre. La vigilia del Settimo Sabato in cui la Chiesa rimarrà aperta fino a mezzanotte. Alle 19.30, la messa sarà presieduta padre Pietro Ammendola, ministro provinciale dei Cappuccini di Calabria. Alle 21.30, monsignor Fortunato Morrone, presiederà la prima veglia mariana dall'inizio del suo episcopato a Reggio Calabria. Durante tutto questo periodo, i frati cappuccini sono disponibili per le confessioni.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.