Avvenire di Calabria

Diverse le iniziative in programma in Italia così come in Calabria

Patrimonio culturale ecclesiastico, al via le Giornate

In riva allo Stretto, protagonisti gli studenti dei licei Classico "Campanella" e Scientifico "Volta"

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Musei, biblioteche, archivi storici diocesani, ma anche altre realtà diocesane e di volontariato culturale in Calabria, partecipano alle Giornate di valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico dal tema: «#visionidicomunità: i beni culturali ecclesiastici vissuti insieme!».

L’edizione 2022 delle Giornata di Valorizzazione del patrimonio culturale (#visionidicomunità) prende il via proprio oggi. Fino al 22 maggio, saranno diverse le iniziative in programma in Italia, così come in Calabria.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il Museo e l’Archivio storico della arcidiocesi di Reggio - Bova presenteranno gli esiti di due distinti percorsi per favorire le competenze trasversali e l’orientamento, condivisi con il Liceo classico Campanella e il Liceo scientifico Volta. Si tratta di due progetti di alternanza scuola-lavoro ideati da Museo e Archivio, alla base dei quali c’è una particolare «visione di comunità», fondata sul recupero della memoria di arte e storia del territorio. A partire dall'indagine delle fonti per giungere alla promozione di una fruizione condivisa e allargata del patrimonio.

Quale migliore e più lungimirante #visionedicomunità se non quella che sollecita le nuove generazioni ad essere protagoniste e artefici di un fattivo dialogo con le istituzioni culturali cittadine, al servizio della collettività?

Due gli appuntamenti in programma in occasione della Giornata di valorizzazione del patrimonio culturale ecclesiastico. Domani, lunedì 16 maggio, alle 10.30 nell'Aula Magna del Liceo classico "Tommaso Campanella" sarà illustrato il PCTO Chiese aperte: l'arte racconta che il Museo diocesano ha condiviso con gli studenti della IV D (Sezione Cambridge).

I ragazzi hanno realizzato l'audioguida multimediale e interattiva della Basilica Cattedrale di Reggio Calabria, pubblicandola su piattaforma digitale gratuita Izi TRAVEl (cfr. https://izi.travel/it/app).


PER APPROFONDIRE: Farias e Zoccali, il carisma di evangelizzare con la Cultura


Il secondo appuntamento è mercoledì 18 maggio alle 11, nella sala del Tribunale ecclesiastico interdiocesano calabro presso la Curia arcivescovile di Reggio Calabria Bova. Gli allievi della IV D del Liceo scientifico "Alessandro Volta" presenteranno il PCTO I tremuoti del 1783 illustrando il blog esito di un percorso finalizzato a stimolare un approccio critico alle fonti bibliografiche e archivistiche e a realizzare un prodotto creativo. Il blog sarà pubblicato sui siti dell'Istituto scolastico e dell'Archivio.

Articoli Correlati

Oggi è la festa dell’Assunta: ecco cosa si celebra

Ferragosto, apice dell’estate, è in realtà una solennità molto sentita dai cristiani. Si tratta di una fra le più antiche feste mariane. La Vergine Assunta, recita il Messale romano, è primizia della Chiesa celeste