Avvenire di Calabria

In tutto sono 882, di cui 495 per i progetti in Italia e 387 per i progetti Caschi Bianchi all’estero

Servizio Civile, boom di candidature alla Giovanni XXIII

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono 882 in totale, 495 per i progetti in Italia e 387 per i progetti Caschi Bianchi all’estero, i giovani che tra dicembre 2020 e febbraio 2021 hanno scelto di candidarsi per l’esperienza di Servizio Civile con la Comunità Papa Giovanni XXIII a fronte di 339 posti disponibili.

«Siamo contenti dell'ampia risposta che i giovani hanno dato al bando, in linea con il dato nazionale che ha registrato un boom di domande: 125mila su 46mila posti disponibili. Significa che i ragazzi vogliono tornare ad essere protagonisti soprattutto dopo questo difficile anno in cui la pandemia ha costretto tanti ragazzi a rimanere relegati in casa». E' il commetto di Giovanni Paolo Ramonda, Presidente della Comunità Papa Giovanni XXIII.

Ora dai primi di marzo i giovani saranno impegnati nei colloqui di selezione: le date e tutti gli aggiornamenti sul sito www.serviziocivile.apg23.org.


«Scegliere il Servizio Civile significa scegliere di coinvolgersi, attivarsi e dare il proprio contributo per la costruzione di una società più giusta ed inclusiva. — continua Ramonda — Ci uniamo alla CNESC (Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile), di cui la Comunità è parte, nel richiedere al nuovo Governo di farsi carico delle proposte già avanzate per l’ampliamento e la stabilizzazione del numero di posti messi a bando annualmente, per il miglioramento del processo di stesura e deposito di programmi e progetti e per un aumento del monitoraggio».

Articoli Correlati

Servizio Civile, l’incontro nazionale sarà online

Segno dei tempi. La consueta tappa iniziale del cammino, concomitante con la memoria di san Massimiliano di Tebessa, si svolgerà sulle piattaforme telematiche. Un’occasione, seppur a distanza, per ricordare i 20 anni dalla nascita del Servizio Civile

Csv Cosenza, servizio civile: arrivate 529 domande

Centinaia di ragazzi vogliono diventare operatore volontario nell’ambito del programma “Generatività sociale”. I dati resi noti alla scadenza dei termini del bando: il 60% è donna, di età tra i 22 e i 25 anni. Ci sono anche 30 ragazzi stranieri

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.