Avvenire di Calabria

Si terrà il prossimo 11 e 12 gennaio, il quarantunesimo incontro di lettura spirituale dei Padri della Chiesa

Teologia, focus con Marco Rizzi sulla Lettera a Diogneto

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si terrà il prossimo 11 e 12 gennaio, il quarantunesimo incontro di lettura spirituale dei Padri della Chiesa promosso dall’arcidiocesi di Reggio Calabria–Bova, di concerto con l’Istituto superiore di Scienze Religiose (Issr) e dal Movimento ecclesiale di impegno culturale (Meic).
Il titolo di questa edizione è «Comportatevi come cittadini degni del Vangelo» e trae spunto dalle indicazioni pastorali fornite da monsignor Giuseppe Fiorini Morosini in occasione del Convegno diocesano di settembre che, come ormai da tradizione, “apre” l’anno per i fedeli reggini con un tema che arà sviluppato nel corso dei mesi. Relatore centrale dell’iniziativa che si terrà presso la Sala Convegni della parrocchia di San Sebastiano Martire al Crocifisso sarà il professor Marco Rizzi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Il programma, che come detto si aprirà il prossimo 11 gennaio, avrà inizio alle 16.30 con la recita dei vespri che anticiperanno la prima parte della relazione titolata «La cittadinanza paradossale dei cristiani».
Domenica 12 gennaio, alle 9 dopo le Lodi si terrà la seconda relazione – che si svilupperà partendo dall’analisi de «I cristiani anima del mondo» – sempre condotta da Marco Rizzi. La due giorni sarà conclusa con la celebrazione eucraristica alle 12 presso la parrocchia che ospiterà il simposia, ossia San Sebastiano al Crocifisso in pieno centro storico.

 
* Foto tratta dal sito istituzionale dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Articoli Correlati