Avvenire di Calabria

Torna domani l'appuntamento con Avvenire di Calabria, il settimanale diocesano di Reggio Calabria - Bova, in uscita (ogni domenica) con Avvenire

Domani in edicola. Reggio non dimentica le vittime del mare

L'apertura di questa settimana è dedicata alle vittime del mare: un'insopportabile dazio pagato dall'umanità nella traversata nel Mar Mediterraneo

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna domani l'appuntamento con Avvenire di Calabria, il settimanale diocesano di Reggio Calabria - Bova, in uscita (ogni domenica) con Avvenire. L'apertura di questa settimana è dedicata alle vittime del mare: un'insopportabile dazio pagato dall'umanità nella traversata nel Mediterraneo.

L'apertura di domani: il ricordo delle vittime del mare

Apertura dedicata alla conclusione dei lavori del cimitero dei migranti e delle vittime del mare ad Armo, periferia collinare di Reggio Calabria. L'opera, che sorge su un terreno del Comune di Reggio Calabria, è sostenuto dai fondi dell'8xmille alla Chiesa cattolica.

Altrettanto incisiva è l'intervista al vicepresidente della Cei, monsignor Francesco Savino, vescovo di Cassano allo Ionio, che ha risposto alle domande del direttore, don Davide Imeneo.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


I temi di vita ecclesiale

Per le pagine di vita ecclesiale, un'ampia cronaca e riflessione è dedicata al recente incontro tra i Seminari della Calabria che si è svolto a Lamezia Terme. Il primo, in presenza, del post-pandemia.

Spazio, anche, al primo anniversario della consacrazione episcopale dell'arcivescovo di Reggio Calabria - Bova, monsignor Fortunato Morrone, avvenuta esattamente un anno fa a Crotone. Domenica, prossima, 12 giugno, si ricorderà, invece, il primo anniversario della sua presa di possesso canonico dell'arcidiocesi metropolitana reggina - bovese.

Tra gli appuntamenti diocesani in riva allo Stretto, una finestra è dedicata anche all'arte e alla fede, con l'iniziativa: "La Lunga notte delle Chiese". Cattedrale e Museo diocesano Sorrentino, i due siti coinvolti.

In preparazione alla Solennità della Santissima Trinità che si celebra domenica prossima, 12 giugno, le pagine dedicate alla spiritualità, ci propongono l'approfondita riflessione di don Domenico Nucara. Ricorderemo, inoltre, i dieci anni del Cenacolo "Santa Maria Consolatrice", attraverso il racconto e le testimonianze raccolte nella cronaca della celebrazione ospitata, alcuni giorni fa, presso la Basilica dell'Eremo di Reggio Calabria.

Infine, lo spazio dedicato ai giovani e alla cultura, sull'esempio di figure carismatiche del mondo della Chiesa reggina e calabrese. Conosceremo meglio, sia i giovani scrittori premiati, ma anche i loro testi vincitori.


PER APPROFONDIRE: Messa universitari reggini, Morrone: «Il vero sapere è l’amore»


I temi di attualità

Per la pagina dedicata agli approfondimenti, ci occuperemo, tra l'altro, di disagio giovanile, con il comandante provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria, Marco Guerini, che abbiamo sentito in occasione del 208esimo anniversario dell'Arma. L'altro approfondimento sarà dedicato alla genitorialità con una doppia testimonianza.

Articoli Correlati

parrocchia arghillà

Domani in edicola. La denuncia della parrocchia di Arghillà

Torna in edicola anche questa settimana il nostro settimanale, Avvenire di Calabria, in uscita, come ogni domenica, con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L’apertura di questo numero è dedicata al territorio di Arghillà, quartiere collinare a nord di Reggio Calabria, dove la parrocchia ha denunciato i problemi irrisolti.