Avvenire di Calabria

Nella giornata di oggi si vivranno iniziative in onore della Santa anche a Reggio Calabria

Oggi è Santa Rita da Cascia, iniziative anche a Reggio Calabria

Saranno vissuti momenti significativi nella chiesa parrocchiale di San Giorgio al Corso

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Santo del giorno è Santa Rita da Cascia: nella giornata di oggi si vivranno iniziative in onore della Santa anche a Reggio Calabria. Esattamente nella chiesa parrocchiale di San Giorgio al Corso.

Santa Rita da Cascia, nuova statua a Reggio Calabria

Con umile determinazione e la forza del Vangelo si possono cambiare i cuori, trasformare le vite, rivoluzionare la storia dell'umanità e le storie di tutti noi. Ed è proprio con umile fedeltà e costanza che santa Rita da Cascia convertì il cuore del marito, vicino al quale si trovò nonostante il suo intimo desiderio di consacrarsi a Dio.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Nata a Roccaporena nel 1381, figlia unica, Margherita Lotti – questo il suo nome di Battesimo – per volontà della famiglia fu destinata al matrimonio con un uomo violento. La pazienza e l'amore della moglie, però, lo cambiò, anche se alla fine egli fu assassinato.

Morti anche i due figli di malattia, Rita, che convinse la famiglia del marito a non vendicarsi, decise di seguire il desiderio giovanile entrando nel monastero dell'Ordine di Sant'Agostino a Cascia. Qui visse per quarant'anni anni nella preghiera e nella penitenza e dedicandosi a opere di carità.

Nel 1432, dopo aver chiesto in preghiera di essere unita alla Passione di Cristo, si ritrovò sulla fronte una ferita, come quelle della corona di spine di Gesù. Morì nel 1447 (o forse nel 1457).


PER APPROFONDIRE: Santa Rita da Cascia, ecco il libro delle monache agostiniane di Rossano


In occasione della memoria liturgica di Santa Rita da Cascia che si celebra oggi, domenica 22 maggio, presso la parrocchia di San Giorgio al corso - Chiesa degli Artisti, in occasione delle Sante Messe delle 9, 11 e 18.00 saranno benedette le rose in memoria della santa.

Alla messa delle 11 sarà, inoltre, benedetta la statua di Santa Rita restaurata dalla professoressa Elisa Urso. Alle 12 seguirà una breve rappresentazione della vita della santa a cura della compagnia teatrale “Le maschere sognanti”.

Articoli Correlati

santi-pietro-e-paolo

Oggi la Chiesa festeggia i santi Pietro e Paolo

I santi Pietro e Paolo sono la testimonianza più autentica di questa realtà: due apostoli con due storie differenti, che però alla fine si trovano uniti nel segno della Croce di Cristo