Avvenire di Calabria

Mese: Febbraio 2016

Settimanali Cattolici, le voci della Chiesa Calabrese

Sabato 20 febbraio si è incontrata la commissione per la pastorale della comunicazione e della cultura della Conferenza Episcopale Calabra. L’incontro, presieduto da mons. Luigi Renzo, vescovo di Mileto-Nicotera-Tropea, si è svolto presso l’Episcopio di Mileto. All’incontro erano presenti i direttori degli uffici diocesani della Comunicazione Sociale della Calabria e i direttori dei settimanali e periodici diocesani.

“Il Vescovo è servo di tutti, così mi preparo al mio servizio a Matera”

Intervista esclusiva all’arcivescovo eletto di Matera, Mons. Giuseppe Caiazzo, originario di Crotone. Farà il suo ingresso nella catedrale della città lucana sabato 17 aprile. Il 2 aprile sarà ordinato Vescovo, ha scelto questa data “per tre motivi: ricordiamo San Francesco da Paola, Patrono della Calabria; poi la morte di Giovanni Paolo II e infine, ricorre la festa della Divina Misericordia”.

Ragione, cultura, fede…qual è il futuro che vogliamo?

Una piccola comunità scolastica, di bella tradizione, impegnata nella crescita culturale, professionale e civile di tante generazioni, anche oltre le sordità della politica scolastica, si fa frontiera di legalità e si confronta con l’autorità morale dell’Arcivescovo di Reggio.
L’istituto G. Ferraris, da tempo unito all’A. Da Empoli, oggi guidato dal D.S. Francesco Praticò, ha accolto consapevolmente mons. Morosini, con le parole inglesi di una canzone, che sulla traccia biblica delle vicende di Davide racconta l’avventura umana dei giovani di oggi.

Unioni Civili, ecco come ottenere le adozioni senza votarle

Sulle Unioni Civili le cose si rimettono in movimento. Si va verso un maxiemendamento del governo e, a blindare la maggioranza, è probabile che si vada a un voto di fiducia. Lo ribadisce Matteo Renzi: «Tante polemiche, al solito, dopo l’ennesimo dietrofront di M5S che aveva assicurato il sostegno all’emendamento Marcucci e poi ha cambiato idea 20 minuti prima del voto decisivo», dice il premier nella sua newsletter. «Non possiamo ritardare ancora l’approvazione della legge. Sono decenni che con tutte le scuse si rinvia, si ritarda, si rimanda. È arrivato il momento di decidere, anche a costo di usare lo strumento la fiducia», insiste Renzi, che sulle adozioni avverte: «No a bimbi di serie A e B».

Roccisano: «agenda invariata, il mio lavoro continua»

Una nuova intimidazione, l’ennesima a carico di un amministratore pubblico in Calabria. Accade a Siderno e la macchina che questa volta salta in aria è quella di Federica Roccisano, giovane Assessore al Welfare ed al Lavoro della Regione Calabria. Dalle prime ore gli inquirenti faranno sapere che l’auto, seppur intestata alla Roccisano, è in uso al marito. Ma poco cambia: sembrano irrisori i riscontri del caso per riconoscere la natura, certamente dolosa della deflagrazione che per ancora una volta mette spalle al muro i calabresi onesti, oltre che chi ne è destinatario.

Il liceo Volta protagonista della nuova era della fisica

A conferma dell’impegno concreto del Liceo A. Volta nella valorizzazione degli studi scientifici, in particolare della fisica e a conferma della sua tradizionale apertura al mondo della ricerca internazionale, giorno 23 Maggio 2016, trentacinque studenti selezionati delle classi quinte, tre docenti e il Dirigente Scolastico saranno ospiti presso l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare, comunemente conosciuta con la sigla CERN.